Demo Opzioni Binarie: Come Aprire un Conto Gratis

L’obiettivo del nostro portale è quello di diffondere informazioni utili che riguardano il trading, così da dare ai nostri utenti la possibilità di entrare a contatto con concetti e temi di fondamentale importanza per chi vuole diventare un trader professionista.

Quello che troverai su questa pagina è un elenco completo delle informazioni essenziali che riguardano il trading demo di opzioni binarie:

quali sono le caratteristiche di un conto demo, come funziona, quali sono i broker di maggiore interesse e perché è importante cominciare proprio da questo tipo di conto.


Broker: quali sono i migliori per le opzioni binarie?


Per cominciare, è importante capire chi sono e qual è il ruolo dei broker di opzioni binarie: si tratta di società private, regolamentate delle diverse norme vigenti nello stato in cui operano e controllate dagli organi competenti.

Esistono società di brokeraggio non registrate e che operano al di fuori delle norme, illegali e particolarmente sconsigliate.

il ruolo dei broker è quello di intermediari fra i traders e i mercati, lo snodo di collegamento che permette tutte le attività di compravendita finanziaria.

Per accedere a tutte le informazioni in tempo reale dai mercati, seguirne l’andamento e monitorarne le fluttuazioni in termini di prezzo, i brokers offrono piattaforme strutturare appositamente per offrire un’esperienza completa e il più possibile professionale, garantendo sempre altissimi standard di sicurezza.


Account demo per opzioni binarie: quando e perché sceglierli

Per cominciare, è raro trovare un servizio che offra una demo di questi applicativi tecnici che sia all’altezza delle versioni complete.

In questo caso, invece, potrai utilizzare gli stessi strumenti e gli stessi servizi.

Un “investimento” con soldi non reali non cambia quelle che sono le dinamiche di mercato, con guadagni e perdite che rispecchiano in tutto e per tutto i risultati che si ottengono utilizzando un account per opzioni binarie nella realtà.

Non è così difficile capire i vantaggi di imparare e comprendere le dinamiche dei mercati reali senza dover rischiare capitali in operazioni di cui non si conoscono ancora le dinamiche.

La demo offre la possibilità di effettuare operazioni anche molto rischiose senza rimetterci nulla, così da comprendere al meglio quali siano i punti di forza e di debolezza delle nostre decisioni.

Si possono investire “capitali” importanti, cifre che vanno anche oltre le nostre possibilità, per capire quali siano le reazioni del mercato.

In questo contesto, sarà più semplice testare strategie particolari che, se di successo, possono essere replicate nella realtà.

Sbagliare è molto importante quando si intende imparare.

Farlo senza rischi reali, lanciandosi in operazioni anche poco ortodosse, significa imparare a gestire nel migliore dei modi i propri investimenti.

Quali sono le differenze fra i vari conti demo?


I conti demo che i broker propongono possono essere divisi in due categorie: la prima che raggruppa i conti che richiedono un deposito minimo; la seconda che racchiude tutti quei conti che invece non richiedono nessun tipo di minimo per quanto riguarda i depositi.

Cosa sono? Quali sono le differenze?

La lista dei migliori broker con conto demo per le opzioni bianarie


Uno dei nostri obiettivi primari è quello di selezionare solo piattaforme proposte da broker specializzati nelle opzioni binarie, che siano sicuri e riconosciuti dalla CySEC, l’ente internazionale dedicato al controllo degli operatori coinvolti nelle attività di trading online.

Demo sì, ma con deposito obbligatorio


Da 100 a 250 euro: questo è il range di importo che questi broker possono chiedere per accedere alle funzioni delle loro applicazioni.

Si tratta di depositi minimi e potrai aggiungere nuovi fondi al tuo conto appena sarai sicuro di cominciare ad effettuare autonomamente i tuoi investimenti.

In questo caso, il deposito può essere considerato un accordo fra broker e trader, in cui quest’ultimo promette, appena lo vorrà, di lasciare il conto demo per passare a quello tradizionale.

Fino a quel momento, l’accesso alle funzioni e ai servizi della piattaforma saranno completamente gratuiti.

Ma cosa succede se si decide di cambiare broker?

Il tuo versamento viene rimborsato senza che siano necessari complicati passaggi.

Il deposito minimo: così dimostri un interessamento reale

Anche per i conti demo, le piattaforme dei broker devono gestire un altissimo numero di informazioni: essendo le operazioni identiche a quelle dei conti reali, chi offre l’accesso a questo servizio deve gestire una mole importante di dati anche quando a muoversi non sono soldi veri.

Questo avviene anche per chi decide di usarli come “gioco”, senza che vi sia un interesse finale di investire realmente.

Richiedendo un deposito iniziale, i broker proteggono i loro interessi da chi già sa che non ha una reale intenzione di investire in futuro, mantenendo solo quegli utenti che intendono conoscere un mondo in cui hanno già intenzione di operare.

E i conti demo senza deposito?

Per questi conti è richiesta solo la registrazione al sito e il successivo inserimento di dati per l’apertura del conto demo. Nessuna somma di denaro è richiesta al trader.

Per quanto riguarda i dati richiesti per la registrazione, è di fondamentale importanza accedere con dati reali: generalmente, i broker proprietari delle piattaforme contattano i nuovi iscritti e, quando non è possibile contattarli, i loro profili vengono segnalati e rimossi nei giorni immediatamente successivi.

Per ovvie ragioni di interesse da parte dei broker, non esistono molti conti demo che offrano questo tipo di condizioni.

Nella maggior parte dei casi, non esistono limiti temporali all’uso di conti demo.

Non imporre limitazioni di questo punto di vista è una scelta di quasi tutti i broker: in linea di massima, i conti demo vengono utilizzati come “addestramento” in strategie nuove o particolari che i trader applicheranno poi in transazioni reali.

Per i broker, offrire conti demo è un modo per offrire ai propri clienti un servizio aggiuntivo utile e di grande interesse, un aspetto che li aiuterà a mantenere i clienti nel tempo e di acquisirne di nuovi.

Gianpaolo R.

In questo sito voglio condividere informazioni ed esperienze che possano aiutare il prossimo a capire il mondo della finanza, del trading e degli investimenti. Cerco sempre di condividere informazioni in maniera chiara e, quando possibile, esprimere opinioni su cosa sembra funzionare. Vi auguro una buona lettura.

Ritorna alla homepage