Come Investire in Bitcoin: La Guida Completa [Conviene?]

Al giorno d’oggi tante persone sono attratte dagli investimenti in criptovalute come il Bitcoin.

Infatti, questa moneta digitale ha avuto dei picchi di crescita incredibili, facendo arricchire in tempi brevi molti investitori.

E’ lecito dunque domandarsi se il Bitcoin può essere un buon investimento e, soprattutto, come investire nei Bitcoin in maniera sicura ed efficace – in questo articolo parleremo proprio di questo.

Cominciamo con gli inizi..

Il Bitcoin in breve


Questa criptovaluta ha fatto la sua comparsa nel 2009.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

In quel periodo, grazie a Satoshi Nakamoto, sibillino protagonista di cui non si conosce tutt’oggi la sua personalità, creò il principio dell’algoritmo che regola i Bitcoin.

Nello stesso tempo apparvero sulla scena i primi 50 BTC, cioè il primo blocco blockchain.

Cosa evidenza questo fattore ? Questo sistema è vitale per spiegare le particolarità del mondo Bitcoin.

Ad esempio, il mining (cioè il prelievo dei Bitcoin online) conferma la transazione monetaria, che vengono immagazzinate e memorizzate nella Blockchain.

Quando i Bitcoin (da specificare che con la lettera B maiuscola si intende una rete paritaria; mentre con la lettera B minuscola si intende la moneta in sé) erano all’inizio, questa manovra poteva essere portata a termine dalle singole persone.

Al giorno d’oggi invece, sono moltissimi dispositivi elettronici che operano simultaneamente con un influenza di conteggio così potente da possedere un effetto, anche se delimitato, a livello ambientale.

Di conseguenza, il mining non è da valutare come una legittima origine di guadagno, dal momento in cui gli importi da sostenere sono più elevati dei profitti.

Procedendo con le notizie essenziali per chi vuole affrontare investimenti in Bitcoin, bisogna conoscere cosa sono le chiavi pubbliche e le chiavi private. A questo riguardo, è giusto tenere a mente che, per realizzare le operazioni, è fondamentale un wallet, cioè un software per amministrare la moneta virtuale.

Il wallet comprende svariati abbinamenti di chiavi private, da cui è probabile ottenere le chiavi pubbliche e l’allocazione Bitcoin. Con le chiavi private, che bisogna custodire in modo riservato, si sottoscrivono le operazioni.

Le chiavi pubbliche, al contrario, hanno la funzione di indicare la proprietà della chiave privata.

Bitcoin: funzione e acquisto con broker attendibili


Come abbiamo considerato fino adesso, questo tipo di andamento che può comportare la vendita o l’acquisto di un Bitcoin è molto diffuso ma nel contempo passibile di attenzione anche da parte di persone incapaci e di persone che, altresì, diffondono punti di vista poco efficienti o disonesti.

A causa di questo si rende doveroso chiarire gli argomenti e tentare di trovare pareri più rilevanti.

Un altro punto a cui prestare attenzione per chi desidera acquistare Bitcoin e,essenzialmente, conoscere una duplice possibilità. La prima risulta quella di usufruire degli Exchange.

In questa circostanza, tuttavia, il procedimento è più impegnativo. E’ necessario scaricare il wallet e, ulteriormente, considerare standard di fiducia che non sono tuttavia di continuo efficaci. La seconda opzione pensabile è il broker autorizzato.

E’ tra i consigli da tenere in considerare, per poter effettuare operazioni, l’avvalersi della scelta di un broker per criptovalute responsabile e attendibile.

Le esclusive piattaforme da valutare nel momento in cui si decide di operare nella moneta digitale che stiamo considerando, sono appunto quelle regolate e con prestazione unita di nozioni macroeconomiche per l’acquirente.

Per diventare fidato, un broker deve avere la concessione CySEC ed avere il permesso di poter praticare nei differenti ambiti della nazione da rappresentanti di verifica come la Consob e la FCA. Tra i progetti più noti e conformi alle leggi mondiali, è plausibile rammentare eToro.

https://www.youtube.com/watch?v=JD8Iz_xWTVY

Tale broker, operativo su internet dall’anno 2008, è popolare perché facile e lampante. Per di più, pone a norma l’eventualità di scegliere per via telefonica uno specialista.

A causa di questo sostegno perfino coloro che non sono intenditori hanno la possibilità di cominciare con delle risposte comprovate.

Avendo disponibile una regolare licenza CySEC, si consente di operare trading di Bitcoin e di lavorare con tanti altri asset, a cominciare dalle azioni per poi passare agli ETF.

I Benefici e l’utilità dei Bitcoin

1. LE CRIPTOVALUTE SONO IN GRADO DI PORTARE PIÙ’ PROFITTI DELLE AZIONI.

Le criptovalute, compreso lo stesso Bitcoin, hanno la capacità di essere più vantaggiose delle azioni.

Se per ipotesi le azioni possono ricavare dal 5% al 12% ogni anno, le cripto possono ricavare dal 30% al 100% ogni anno.

Questo può far risultare un individuo veramente agiato con un impiego limitato di denaro. Questo fattore lo rende attraente agli occhi di un compratore.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

2. OSSERVARE I TREND DI MERCATO

L’aspetto più rilevante e da non trascurare è controllare il mercato. Nel momento in cui si trova nella fase long (quindi il suo valore è in aumento) è utile comprare, nel momento in cui è short (quindi il suo valore è in perdita) ed è utile vendere.

Bisogna però mostrare diligenza nel capire che, come è avvenuto nel 2018, le cose possono cambiare e a quel punto è necessario essere pronti a fare le dovute considerazioni. Perché anche nella fase di una possibile svalutazione la criptovaluta può comunque portare un certo grado di profitto nella vendita.

3. I VARI MOMENTI DI SVILUPPO

In un paio di anni, il Bitcoin ha avuto vari momenti: aumento eccezionale, un momento di discesa e adesso un allentata ma regolare ascensione.

Principalmente nel corso dei primi mesi di aumento, dove si sono sfiorati confini eccezionali, tante persone hanno impiegato del denaro in mancanza di grandi conoscenze nel campo delle criptovalute, considerando interessi realizzabili.

La realtà quindi è che non bisogna concentrarsi sul valore infinito del Bitcoin ma piuttosto sul fattore che esso può aumentare o diminuire. Più questo accade più porta dei profitti.

Per procurarsi denaro realizzando trading sui bitcoin e le criptovalute, è opportuno aver imparato le corrette strategie e individuare i cenni di capovolgimento della situazione.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

Tentare di fare il trader privo di preparazione non ne permette la riuscita di enormi successi. Nel trading non si vive di illusioni e se chi ha acquistato in principio ha avuto dei ricavi con il “Buy and Hold” può non averne alla stessa maniera iniziale.

Nel caso in cui il trend subisce un andamento inaspettato, e non si identificano le avvisaglie, acquistare o mettere in vendita in un lasso di tempo inadeguato, si può andare incontro ad uno svantaggio molto grande.

Se contrariamente si assimilano le opportune tecniche e ci si mette del proprio potenziale, gli azzardi sono sotto sorveglianza e i ricavi diventano prodigiosi.

Bitcoin: le incognite e l’importanza di differenziare


Un altro principio guida per capitalizzare in Bitcoin ci riporta alla mente che, svolgere operazioni con questo sistema, può far andare incontro ad un determinato pericolo a cui inevitabilmente ci si può incorrere.

Si può mantenere sotto comando questo rischio differenziando le operazioni ed esercitando sui broker descritti antecedentemente, che permettono di fare trading in vari campi.

Impiegare del denaro in Bitcoin: apprendimento del termine e considerazione degli hard fork.
L’universo delle criptovalute più affermate è più articolato.

Per cui, dal momento che si descrivono i metodi per far fruttare i Bitcoin, è opportuno aver presente la serietà di esaminare i particolari della della moneta digitale e, saperla poi differenziare dagli hard fork.

Si parla di contesti dove un unione di tecnici, usando una riproduzione dell’algoritmo, procede all’elaborazione di una pianificazione libera, dando origine ad un software differente. Proprio come è accaduto con Bitcoin Cash.

Dal momento che si prendono in considerazione questi tipi di asset, è necessario rammentare che non hanno a che fare con i Bitcoin.

A volte si tiene al corrente moderatamente il trend, ciò nondimeno anche se le monete digitali sono differenti, tuttavia, possiedono un processo di trasformazione che risulta adeguato per assicurare dei guadagni.

Bitcoin valore: non farti spaventare dai ribassi inaspettati


Una misura da adottare per comprare Bitcoin richiede la considerazione di non farsi allarmare da improvvisi cali di valore, per vari fattori.

Con i CFD, riaffermiamo, che nel caso in cui si attivi la strategia giusta è pensabile trarre profitto addirittura in caso di diminuzione del valore del Bitcoin.

Tralasciando il modo in cui si preferisce investire, bisogna tenere a mente che, quando molti compratori scelgono un asset in modo smanioso, è spontaneo sostenere un rilevante progresso del valore compreso il suo adattamento.

Capitalizzare in Bitcoin: concentrati sulle comunicazioni della Consob.


La Consob, come già rammentato, ha l’incarico di permettere ai vari broker di esercitare in Italia. A volte, diffonde avvertimenti comuni per indicare agli investitori la minaccia di procedimenti che garantiscono ricavi esorbitanti da un momento all’altro, scomparendo con il denaro.

Bitcoin concetto: il mercato è ingovernabilità.


Procedendo con i vari consigli per poter trarre profitto dai Bitcoin, si rammenta la serietà di tener conto un fattore: il mercato è ingovernabile. Proprio per questo è meglio non informarsi più del dovuto riguardo il periodo in cui iniziare.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

E’ meglio non iniziare quando il suo valore è ad un livello alto e la totalità delle persone decide di procedere con questa operazione. Stesso ragionamento da compiere riguardo i cali, che a volte possono comportare sbagli determinanti.

Forum per far fruttare i Bitcoin.


Bisogna dire sin sa subito che i forum sono sovrastimati.

Questo a causa di trader mancati che hanno impiegato risorse senza istruirsi a dovere e hanno sprecato tutto. Quindi per cercare un Forum serio dove confrontarsi su varie tesi, si può scegliere la Community di eToro.

Questo articolo ci ha permesso di esaminare cosa sono i Bitcoin e come mettere a frutto questa criptovaluta. Una moneta digitale incentrata su blockchain e metodi innovativi che modificano il mondo finanziario abituale.

Abbiamo poi considerato il loro funzionamento, il loro regolamento per trarre profitto, attraverso vari consigli e fattori da tenere a mente.

Ponendo una particolare scelta riguardo il progetto, a causa di svariati raggiri come Bitcoin Era.

Affidarsi, quindi, a Broker come eToro pone al sicuro da imbrogli e mette a protezione da impieghi tranquilli.

Cliccate nel link qui sotto per visionare il loro sito:

Gianpaolo R.

In questo sito voglio condividere informazioni ed esperienze che possano aiutare il prossimo a capire il mondo della finanza, del trading e degli investimenti. Cerco sempre di condividere informazioni in maniera chiara e, quando possibile, esprimere opinioni su cosa sembra funzionare. Vi auguro una buona lettura.

Ritorna alla homepage