Bitcoin e Trading Automatico: Funziona davvero?

Non ci sono dubbi: le criptovalute sono state un tema scottante in questi ultimi anni.

Con l’avvento di queste monete digitali, abbiamo assistito alla creazione di molti milionari o persone che si sono arricchite in tempi relativamente brevi.

Ma la vera domanda è: conviene che mi ci butto anche io oppure si tratta di una truffa?

Negare il fatto che con i Bitcoin (o altre croptovalute) si possano fare tanti soldi non sarebbe corretto.

Il vero problema sta nel fatto che le strade che possiamo percorrere per arrivare a questo obbiettivo sono tantissime, e non tutte valide.

Una delle opzioni della quale ci parlano più spesso è di utilizzare piattaforme che offrono il trading automatico di Bitcoin.

Pur essendo un’opzione più che valida, occorre menzionare il fatto che ci sono molti truffatori che si approfittano dei neofiti e, in questo articolo, vogliamo fare chiarezza su quali sono le piattaforme di trading automatico che ti permettono di fare soldi in sicurezza e quali sono delle vere e proprie truffe dalla quale occorre stare alla larga.

Comincio subito con suggerirti eToro, dato che è una piattaforma sicura e molto apprezzata dai nostri lettori per una serie di vantaggi della quale parleremo più avanti.

Trading Bitcoin: da dove partire?

Fare trading di Bitcoin può essere problematico per tutta una serie di fattori, ma quello principale sta nel fatto che il valore dei Bitcoin oscilla in maniera forte, rendendo la vita difficile soprattutto per chi è alle prime armi.

Infatti, consigliamo di passare un primo periodo di osservazione nella quale non andrete ad investire ma semplicemente a “farvi l’occhio” per quella che è la realtà quotidiana del tradare le criptovalute quali i Bitcoin.

Cominciate iscrivendovi a dei giornali, leggendo siti di trading e finanza, osservando i grafici e gli avvenimenti collegati.

Una volta che avete fatto le vostre prime esperienze, tutto sarà più facile da capire.

Torniamo a una delle domande che ci fanno più spesso parlando di Bitcoin :

il trading automatico di Bitcoin funziona davvero?

Come abbiamo brevemente menzionato prima, la risposta è Si, ma occorre fare attenzione alle trappole.

Infatti, non mancano le piattaforme e le aziende che promettono guadagni incredibili in tempi brevi e con capitali iniziali bassi – purtroppo però, si tratta di truffe nel 99.9% dei casi (e saremmo propensi ad arrotondare la cifra al 100%).

Infatti molti investitori sono stati presi di mira in passato e hanno dovuto soccombere a questa realtà, perdendo quantità ingenti di denaro che non hanno mai più rivisto.

Alcuni esempi? Ne abbiamo già parlato in altri articoli del sito, ma le truffe come quelle di Bitcoin Revolution e Bitcoin Evolution sono state sicuramente alcune di rilievo.

Ma non perdete le speranze nel trading automatico, dato che è un’opzione valida se utilizzate le piattaforme giuste. E quindi vi starete domandando:

Quali sono i broker migliori per fare trading automatico con i Bitcoin?

I broker e le piattaforme per fare trading automatico con i Bitcoin e altre criptovalute non mancano di certo ma, avendone provati tanti e sentendo le opinioni di voi lettori, possiamo dire che se utilizzate eToro andrete sul sicuro.

Si tratta di uno dei leader nel mercato del trading ed offre vantaggi quali il CopyTrading (che vi permette di copiare le strategie di traders di successo in modo facile e veloce), un account Demo per fare prove senza dover investire capitale ed offre una dashboard pulita e facile da utilizzare anche per chi non ha molta dimestichezza con il computer.

Infatti, possiamo tranquillamente dire che eToro ha messo a disposizione un sistema rivoluzionario di quello che viene definito il Social Trading, tanto che alcune persone lo definiscono una piattaforma con i tratti di un social network.

Infatti, proprio come un social network, questa piattaforma offre all’utente la possibilità di utilizzare un profilo che potreste rendere pubblico (qualora lo voleste) e potete anche scrivere idee e note personali riguardo alcune aree del trading.

Questo permette ad altri di vedere il vostro profilo ma, ancor meglio, permette a voi di vedere il profilo e le decisioni di traders più esperti così potete imparare e prendere spunto per le vostre strategie personali.

Infatti, quando parliamo della piattaforma eToro, uno dei vantaggi principali è proprio questo: quello di copiare investitori di successo per risparmiare tempo prezioso.

Ciò offre un vantaggio non da poco per i neofiti, dato che possono copiare traders esperti, imparando e guadagnando in tempi brevi allo stesso tempo.

Un consiglio personale: guardate le strategie di più traders, così potrete diversificare il vostro portfolio e avere una strategia d’investimento più varia.

Infatti, anche avendo a disposizione lo strumento eccezionale del CopyTrading, dovrete fare esperienza, errori e imparare in maniera graduale cosa è meglio fare e cosa non fare.

Non potete aspettarvi di entrare nella piattaforma per la prima volta, fare qualche click e avere rendite ingenti in poco tempo senza studiare e fare la dovuta esperienza – cosa necessaria per chiunque si approcci ad un nuovo settore per la prima volta.

Detto questo, se avete pazienza e tempo da investire, con un pizzico di ingegno si posso avere ottimi ROI investendo nel trading delle criptovalute.

Il Conto Demo

Come abbiamo già menzionato precedentemente più volte, occorre fare esperienza all’inizio e uno dei vantaggi principali di eToro è quello di avere a disposizione un conto Demo, il quale vi permette di simulare investimenti senza utilizzare denaro reale.

Si tratterà quindi di una simulazione, e consigliamo a tutti (soprattutto ai principianti) di fare esperienza con questa feature prima di andare ad investire del denaro vero.

Infatti, con questo esercizio riuscirete ad imparare molto in breve tempo, senza dover pagare per quest’esperienza.

Per fotuna, eToro è disponibile anche in lingua Italiana, quindi orientarsi nella loro dashboard intuitiva non sarà un problema.

Inoltre, eToro offre la possibilità di tradare anche altre criptovalute, come ad esempio Ripple o Ethereum, e qualsiasi altra criptovaluta emergente in totale sicurezza.

CFD: cosa sono e perchè usarli?

I CFD sono uno strumento molto potente dato che vi danno la possibilità di usare una cosìdetta leva finanziaria.

Di cosa si tratta? Semplice, è un moltiplicatore che vi da la possibilità di esporvi nel mercato avendo una cifra più elevata rispetto al deposito iniziale – in pratica, vi permette di andare a replicare l’andamento di un asset finanziario senza possederlo per forza.

Detto questo, fate attenzione: come può moltiplicare il profitto, può anche andare a moltiplicare le perdite!

Ecco perchè conviene essere documentati ed imparare i meccanismi Stop Loss.

Trading Automatico di Bitcoin: Consigli Pratici

Se intendete operare con i Bitcoin o altre criptovalute, al giorno d’oggi consigliamo caldamente di usare i Contract for Difference, anche detti CFD.

Inoltre, occorre che stiate attenti alle commissioni se volete provare altre tipologie di trading: infatti, una delle armi principali dei broker per guadagnare è proprio tramite l’utilizzo di quest’ultime e lo spread (ovvero il differenziale minimo tra ask e bid).

Infine, la formazione iniziale e continua è assolutamente cardinale se volete massimizzare le vostre strategie d’investimento e minimizzare le perdite. Come abbiamo già detto, è come imparare qualsiasi altra cosa nella vita: occorre investire tempo e maturare la giusta esperienza.

Imparare dagli altri potrà aiutarvi parecchio e vi renderà la vita sicuramente più facile quindi, se siete intenzionati ad investire nel trading con i Bitcoin, tenete questa cosa a mente.

Bitcoin e Volatilità: rimane stabile?

Purtroppo la risposta è no: il Bitcoin è una criptovaluta molto volatile, e questo vuol dire che ci possono essere grandi variazioni del prezzo, il quale può dimunire o aumentare in modo molto brusco.

Infatti, ciò rappresenta un problema soprattutto per i neofiti, dato che pensano che occorre solo comprare dei Bitcoin e aspettare in maniera passiva l’aumento del loro valore.

Il bitcoin ha periodi di crescita ma anche altri di picchiata brusca – ma allora come fanno i trader più esperti a guadagnare grandi cifre?

Semplice, tramite la vendita allo scoperto, un’operazione che permette al trader di guadagnare quando il valore associato ad un titolo scende.

Questa è un’operazione che i neofiti non considerano, ed è per questo che dovrebbero considerare il CopyTrading di eToro, in modo che possano usare le tecniche usate dai trader più esperti.

Quindi, abbiamo visto come è possibile guadagnare con il trading automatico di Bitcoin, e che occorre utilizzare le piattaforme giuste per evitare truffe o strategie che semplicemente non funzionano.

La piattaforma che ci consigliano più spesso è sempre eToro per tutta la serie di vantaggi e features della quale abbiamo parlato in questo articolo.

Se siete interessati a scoprirne di più in merito cliccate nel link qui sotto e cominciate a fare trading automatico di Bitcoin con eToro:

Gianpaolo R.

In questo sito voglio condividere informazioni ed esperienze che possano aiutare il prossimo a capire il mondo della finanza, del trading e degli investimenti. Cerco sempre di condividere informazioni in maniera chiara e, quando possibile, esprimere opinioni su cosa sembra funzionare. Vi auguro una buona lettura.

Ritorna alla homepage