Bitcoin Future [Recensione]: Truffa o Funziona Davvero?

Bitcoin Future consente di guadagnare davvero grazie ai Bitcoinn virtù delle tante richieste pervenutemi, ho deciso di indagare, cercando di scoprire cosa si nasconde dietro questa forma di business. Cosa ho scoperto? Purtroppo, Bitcoin Future?

Ho deciso di indagare, cercando di scoprire cosa si nasconde dietro questa forma di business.

Cosa ho scoperto? Purtroppo, Bitcoin Future non è un metodo che funziona e nessuno dei personaggi famosi che menzionano nel loro sito ha realmente a che fare con Bitcoin Future.

Ho deciso di scrivere questo articolo con l’obiettivo di chiarire se e come si “guadagna” con questo metodo e, al contempo, per approfondire le caratteristiche di altri broker finanziari come eToro, autentico ed affidabile punto di riferimento per tutti i principianti che approcciano questa forma di investimento.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

Le piattaforme serie ed autorevoli che consentono di investire sui Bitcoin non mancano affatto, eppure ho scelto di nominare eToro essendo questa la più nota, ma anche la più semplice da usare.

Infatti, è adatta sia per i principianti, in quanto offre un eccellente corso di formazione gratuito, sia ai più esperti del settore trading.

Ma adesso cominciamo a parlare dell’argomento principale dell’articolo, ovvero di Bitcoin Future.

Bitcoin Future: come funziona e quali sono le sue caratteristiche?

Purtroppo, gli ideatori del sistema hanno truffato parecchie persone, realizzando una piattaforma che non fa altro che propugnare la possibilità di ottenere somme elevate grazie al trading automatico.

A tal proposito, va ricordato come nessun broker possa garantire agli utenti la certezza di un guadagno reale.

Le piattaforme leader come eToro specificano sempre che investire su qualsiasi tipo di asset (che si tratti di azioni, Bitcoin o altre criptovalute) prevede un rischio di fondo abbastanza elevato. Chiaramente, a tale raccomandazione fa eccezione Bitcoin Future.

Bitcoin Future: truffa oppure no?

Prima di scrivere il presente approfondimento ho dato uno sguardo alle numerose recensioni presenti sul Web.

Ebbene, non è affatto un caso che siano tutte quante colme di livore e si somiglino tra loro: gli utenti che hanno testato Bitcoin Future affermano si tratti di un’autentica truffa ed io non posso fare altro che confermare tale teoria.

Per adesso, manca ancora una sentenza ufficiale ma, compatibilmente con i tempi della giustizia, siamo in attesa che venga emessa.

Di conseguenza, sconsiglio caldamente l’uso di questa piattaforma a tutti i lettori e ricordo che né Matteo Salvini né Paolo Bonolis hanno mai avuto niente a che fare con Bitcoin Future. Questi nomi, insieme ad altri, sono stati utilizzati senza alcuna autorizzazione, soltanto per attrarre utenti inesperti.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

Grazie alle informazioni che sono riuscito a reperire circa l’operato di Bitcoin Future, ho potuto appurare che non solo il sistema non funziona affatto, ma che causa la perdita irrimediabile di tutto il denaro investito.

La situazione emersa è particolarmente grave: le persone che hanno creduto in questo sistema non hanno guadagnato nulla, perdendo cifre non inferiori a 250 euro. Ovviamente, parecchi utenti hanno investito somme molto più elevate.

Inoltre, recuperare il denaro in questione è assai complicato. Alle spalle di Bitcoin Future e piattaforme simili operano hacker che, una volta ricevuto il denaro, lo trasferiscono su conti off-shore con sede in Paesi extra UE, ovvero in contesti in cui lo Stato italiano non ha nessun potere.

Bitcoin Future: le opinioni degli utenti

Se eToro è una piattaforma di trading apprezzata da molti, non è possibile dire la stessa cosa di Bitcoin Future. E, come accennato poc’anzi, per capirlo basta dare uno sguardo alle numerose recensioni lasciate da coloro che hanno utilizzato questo sistema.

Utilizzare un broker regolamentato

Per raggiungere obiettivi di business importanti non è possibile prescindere dall’uso di una piattaforma legale e perfettamente sicura. Tutti i broker ammessi dallo Stato italiano sono caratterizzati dall’autorizzazione ad operare rilasciata dalla Consob e dal possesso della licenza CySEC.

Davvero i personaggi famosi usano o hanno usato Bitcoin Future?

In passato, questa piattaforma è stata accostata a nomi importanti del jet set, tra cui i già citati Salvini e Bonolis, ma anche Jovanotti, Flavio Briatore e tanti altri. Come è facile intuire, si tratta di un’autentica bufala, realizzata con l’obiettivo di attrarre utenti ignari.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

Tutti i personaggi usati per promuovere Bitcoin Future hanno precisato di non aver mai utilizzato la piattaforma e di non avere avuto nessun contatto con gli ideatori di questo sistema ingannevole. Probabilmente, nei prossimi mesi verranno presentate le relative denunce all’autorità giudiziaria competente.

Chiaramente, nessuna di queste denunce, comprese quelle degli utenti che ci hanno rimesso del denaro, si trasformeranno in adeguati risarcimenti: Bitcoin Future è una società con sede all’estero, presso uno dei numerosi paradisi fiscali situati ai tropici.

Bitcoin Future: domande frequenti

Funziona davvero?

No, il sistema in questione promette guadagni esagerati cui non fa seguito alcuna evidenza. Anzi, tutte le persone che lo hanno utilizzato hanno perso i propri risparmi. Bitcoin Future è stato recentemente inserito nella lista dei sistemi di trading illegali stilata dalla Consob.

Bitcoin Future è davvero una truffa?

Ad oggi, le persone che hanno deciso di affidare i propri risparmi a questo sistema si sono dichiarate largamente insoddisfatte. Non mancano, inoltre, le denunce a carico dei creatori e dei gestori del sito Web.

Naturalmente, l’ultima parola spetterà alla magistratura, anche se, come accennato, la Consob ha inserito Bitcoin Future nell’elenco delle truffe legate al mercato dei Bitcoin e delle altre valute digitali.

L’invito che rivolgo a tutti i miei lettori e di stare alla larga da questa piattaforma!

Come funziona la piattaforma?

Il sistema promette investimenti automatici su Bitcoin ed altre criptovalute. Ciascun investimento è basato su algoritmi creati ad hoc. In realtà, nulla di quanto affermato dagli ideatori della piattaforma risulta vero.

Cosa occorre per investire con Bitcoin Future?

Basta iscriversi al sito, digitare le proprie credenziali e versare una somma minima pari a 250 euro.

È possibile ottenere dei guadagni con Bitcoin?

Sì. Nonostante la situazione descritta non sia il massimo (siti truffa, soldi scomparsi, etc.), guadagnare con Bitcoin è possibile. Alle necessarie conoscenze minime è importante unire gli strumenti offerti dai broker legali presenti sul mercato italiano.

Come accennato, eToro è uno di questi. Ricordo anche che il Bitcoin è un asset estremamente interessante per chi desidera investire online.

Chiaramente, per guadagnare è importante fare molta attenzione e ricordare sempre che in Rete non mancano le truffe. Bitcoin Future è soltanto l’ennesimo sistema truffaldino che tenta di cavalcare l’onda del successo raccolto negli anni recenti da Bitcoin.

Sono tanti, infatti, i sistemi che utilizzano il nome di questa valuta digitale per attirare utenti inesperti e, spesso, impegnati a far fronte a problemi economici di una certa rilevanza.

Ricordo ancora una volta che per evitare di abboccare a queste truffe, è fondamentale capire che i guadagni facili non esistono. I risultati attesi arrivano solo a fronte di tanto studio ed altrettanto impegno!

Esistono alternative? eToro ti consente di investire in automatico

Come già detto in precedenza, eToro resta una delle migliori piattaforme per investire in Bitcoin. I motivi sono tanti e riguardano innanzitutto il fatto che si tratta di un broker regolamentato.

Già noto a livello internazionale, presenta un’interfaccia estremamente ordinata ed intuitiva, ideale anche per gli utenti che non hanno dimestichezza con il trading online.

Cos’è il Copy Trading: funziona davvero?

eToro è una delle piattaforme più semplici e performanti tra quelle in circolazione, utilizzata da milioni di persone in tutto il mondo.

Anche il sistema di rating cui sono soggetti gli utenti è regolamentato in maniera eccellente: coloro che operano sulla piattaforma da un minimo di 12 mesi e hanno ottenuto performance soddisfacenti, vengono automaticamente inseriti nella categoria “Top Trader”.

Affidandosi ai trader più esperti e sfruttando le loro strategie, gli utenti in erba possono ottenere buoni profitti. Per cercare e selezionare i Top Trader, la piattaforma mette a disposizione un apposito motore di ricerca.

Il sistema consente di filtrare i risultati in base a numerose indicazioni, tra cui il livello di rischio e gli anni di esperienza accumulati. Una volta aggiunti almeno dieci trader al proprio portafoglio virtuale, tutto ciò che l’utente dovrà fare sarà monitorare le loro performance.

Questo metodo ha generato una profonda rivoluzione nel mondo del trading online. Ad oggi, oltre 5 milioni di persone hanno utilizzato, o continuano ad utilizzare, questo sistema.

Nello specifico, si tratta di puntare sull’operato di uno o più trader esperti e sommare fra loro guadagni e perdite.

Un’altra alternativa a eToro

Trade.com è uno dei tanti broker online. La sua caratteristica principale sta nel rilascio di un ebook, pensato appositamente per chi desidera formarsi. Probabilmente, si tratta del miglior corso presente sul Web: è gratuito e soprattutto molto pratico.

In genere, i corsi di trading presenti in rete hanno il grosso difetto di focalizzarsi eccessivamente sulla parte teorica. Il motivo è semplice e riguarda soprattutto il fatto che vengono redatti da persone che conoscono poco il mondo degli investimenti.

>> VEDI LA PIATTAFORMA SUGGERITA PER FARE TRADING <<

Se determinati concetti risultano comunque importanti, è soltanto la pratica ad aiutare davvero gli utenti in erba a comprendere i trucchi utili a guadagnare con Bitcoin.

Cosa sono i Segnali di Trading?

Le ragioni per cui conviene prendere in considerazione questa piattaforma includono la presenza dei cosiddetti segnali di trading, ovvero di una serie di consigli utili forniti dai top trader di cui abbiamo parlato in precedenza.

Questi segnali costituiscono un valore aggiunto importante, tant’è che vengono spesso concessi a pagamento. Trade.com rappresenta l’eccezione, in quanto, oltre al manuale, offre gratuitamente anche i segnali di trading.

La piattaforma suggerita per cominciare a fare trading di Bitcoin

Tra le piattaforme che ci consigliano più spesso per fare trading di Bitcoin troviamo sicuramente eToro.

Questa piattaforma autorizzata consente di fare trading di criptovalute e vi da una serie di utili strumenti per velocizzare le operazioni (come ad esempio il CopyTrading).

Potete leggere di più direttamente sul loro sito cliccando il link in basso:

Gianpaolo R.

In questo sito voglio condividere informazioni ed esperienze che possano aiutare il prossimo a capire il mondo della finanza, del trading e degli investimenti. Cerco sempre di condividere informazioni in maniera chiara e, quando possibile, esprimere opinioni su cosa sembra funzionare. Vi auguro una buona lettura.

Ritorna alla homepage