Acquistare Azioni Apple Conviene? Come Comprarle (Oggi)

Chi decide di occuparsi di trading, non può nascondere il suo interesse anche per le azioni Apple, dal momento che questa società fa gola a chiunque perché è una tra le più ricche del mondo e le sue azioni si incrementano sempre più grazie ai notevoli guadagni.

Numerosi sono i settori in cui opera Apple (dal tecnologico ai servizi), dunque gli investitori, inclusi i principianti, sono invogliati a comprare azioni Apple considerando quali sono le sue quotazioni in tempo reale.

Inutile ricordare che ogni investimento può comportare dei rischi, per cui è bene informarsi in merito e poi vagliare tutte le strategie.

Investimenti nelle azioni Apple

Una delle possibilità di investimento sono i contratti CFD mediante i quali chi decide di investire trae profitti dalla differenza intercorrente tra le fasi di apertura e chiusura di una posizione.

È molto importante collocarsi nella giusta posizione tra acquisto e vendita riducendo al minimo le perdite finanziarie.

I contratti CFD hanno anche l’altro grandissimo vantaggio di essere molto economici, in quanto bisogna tener conto solo dello spread che definisce il guadagno del broker.

Per evitare grandi perdite bisogna conoscere bene i Stop Loss che indicano al trader quando è opportuno fermarsi.

Con CFD, ad esempio, utilizzando la leva finanziaria, si può partire con piccoli capitali, si può operare sia al rialzo che al ribasso e si possono chiudere le operazioni anche solo dopo alcuni minuti.

Inoltre nell’arco dell’intera giornata alcuni riescono a chiudere più posizioni.

La quotazione è data dal prezzo di mercato cui viene aggiunto lo spread e si può consultare un grafico che riporta le quotazioni Apple in tempo reale.

Le migliori piattaforme per negoziare con Apple mediante CFD

Una fra le più consigliate è la piattaforma di eToro, fra le più utilizzate al mondo.

Si comincia avviando un accurato e dettagliato campo di indagine per capire quante azioni acquistare.

Non bisogna mai eccedere investendo più di quanto si possiede.

Poi si crea un account registrandosi e inserendo i propri dati; in seguito si seleziona la società Apple per vedere il suo indice di riferimento.

Dopo aver acquisito tutte le informazioni necessarie, si avvia la propria strategia di negoziazione.
EToro si avvale sia del copy trading attraverso cui si copiano le azioni di investimento di trader che hanno un grande successo.

All’inizio si può aprire un conto demo e maneggiare denari fittizio per fare esperienza.

Un’altra piattaforma valida è ForexTB, regolamentata, con licenza Cysec e autorizzazione della Consob.

Anche qui gli utenti possono sperimentare le varie strategie di trading aprendo un conto demo e, dopo essersi iscritti, decidere come investire.

La piattaforma offre grafici in tempo reale e contiene anche suggerimenti di esperti nel settore del trading on line.

È facile comprare e vendere azioni Apple perché la piattaforma non prevede commissioni né sulle operazioni né su alcuna altra forma di transazione.

ETF nelle azioni Apple

Una seconda possibilità di investimento nelle azioni Apple sono gli ETF che rendono l’investitore autonomo dal sistema bancario e più consapevole nello scegliere i propri investimenti.

Comprare un ETF equivale ad acquistare un paniere di azioni replicando il rendimento di un indice di riferimento.

Agli ETF sono correlati numerosi vantaggi in quanto diversificati e l’investimento riguarda una variegata tipologia di strumenti.

Inoltre sono liquidi, trasparenti (perché sono quotati in tempo reale), flessibili (cioè si adattano a qualunque investitore) e sicuri dal momento che il patrimonio è separato da quello delle società emittenti.

Simbolo AAPL

È un indice che spiega l’andamento delle azioni Apple nel tempo.

Tiene conto della diversificazione delle attività del gruppo, delle alleanze con altre aziende, dello sviluppo e della crescita dei prodotti e dei servizi, dell’analisi della concorrenza e dei volumi di vendita.

Se analizziamo il grafico degli ultimi anni, si evidenzia che il titolo Apple ha avuto un’ascesa incredibile e ha moltiplicato il suo valore.

La società Apple

Apple ha un fatturato miliardario e tra i suoi manager annovera anche l’italiano Luca Maestri, tra i più pagati degli Stati Uniti in quanto ha incrementato notevolmente il volume di guadagni della società.

Appassionato fin da giovanissimo dei modelli di business, è riuscito a scalare le vette più alte sostenendo che l’intelligenza artificiale in futuro avrà sviluppi enormi.

Crede fortemente nell’efficacia del lavoro del team e dell’armonia del gruppo in cui è importante confrontarsi, discutere e spiegare.

Uno degli ultimi sviluppi sono i contenuti in realtà aumentata che dà vita ad esperienze che vanno oltre lo schermo offrendo ai clienti nuovi modi di interazione.

L’alto interesse in questa tecnologia porterà al lancio di nuovi dispositivi hardware.

La società inoltre garantisce in tutti i suoi uffici un impatto zero per contribuire a creare un futuro più sostenibile.

Settori in cui opera Apple e servizi

Apple si distingue per qualità di gestione, competitività, solidità finanziaria e innovazione.

Si occupa di computer, sistemi operativi e dispositivi multimediali.

Fra i prodotti hardware abbiamo l’iPhone e l’iPad.

Ogni dispositivo Apple funziona con il sistema iCloud che consente agli utenti di archiviare i loro contenuti multimediali su server remoti e di inviarli attraverso la tecnologia push ai vari dispositivi che essi possiedono.

Un altro punto di forza sono i servizi attraverso iTunes per la musica.

L’Apple Music permette di ascoltare milioni di canzoni in streaming senza pubblicità oppure dà l’Opportunità di scaricarle per ascoltarle offline.

L’App Store di Apple lascia spazio libero alla creatività e alle passioni, infatti ognuno può trovarci le cose che più ama.

Le app vengono aggiornate ogni settimana: app dei giochi, di cucina, di benessere, sui libri e tanto altro ancora.

Apple sta continuando a investire in ricerca e sviluppo: due novità sono il Project Titan e il visore per la realtà aumentata.

Il Project Titan riguarda la produzione di software per l’automazione delle operazioni di guida.

In realtà all’inizio si pensava alla progettazione di un veicolo elettrico; pare siano stati fatti anche dei test.

Poi l’azienda ha abbandonato l’idea di entrare nel mercato dell’auto e il progetto è stato riformulato più volte.

C’è ancora grande segretezza in merito.

Nel mondo della realtà aumentata Apple sta progettando un visore wireless che avrà una risoluzione di 8K e sarà collegato a un box dedicato con all’interno un processore molto potente.

Il visore sarà utilizzato in ambito ludico o per fruire di video o per svolgere riunioni virtuali.

Conviene investire in Apple?

Ogni investimento sicuramente è un atto di fiducia e Apple, rivoluzionaria del mercato tecnologico, dai prodotti sempre più innovativi, continua a segnare traguardi importanti.

Il suo controllo del mercato degli smartphone, dei processori, degli smartwatch è notevole.

I dati incoraggiano le vendite sia a breve che a medio termine. la sua flessibilità finanziaria incoraggia gli investitori.

Ovviamente prima di fare un investimento bisogna vagliare con attenzione oltre alla posizione anche il futuro di una società.

Il settore tecnologico soprattutto con i nuovi iPhone è sempre all’avanguardia nonostante la pandemia, anche se a breve termine si temono lievi cali.

Un problema potrebbe essere la continua tensione fra Usa e Cina.

Ciò potrebbe comportare l’eliminazione di app come TikTok e Wechat, alle quali è legata gran parte del volume di affari sul mercato cinese.

Ovviamente per gli investitori, quando i titoli hanno una quotazione più bassa, è il momento di valutare l’investimento secondo una precisa strategia.

Nonostante il rischio di una forte volatilità, ne approfittano i trader che acquistano a ribasso.

Comunque il bilancio resta molto positivo e i profitti aumentano in maniera esponenziale negli iPhone, nei servizi e nei gadget indossabili.

La sfida continua a reggere, i conti superano anche le attese degli analisti.

Secondo loro tra i punti di forza della società troviamo la presenza dei suoi profitti tra i posti più alti nel listino della borsa, l’ottima visibilità e l’accurata politica di annuncio dei dati societari, il rialzo delle previsioni di vendita.

Una proiezione al rialzo è la più opportuna per ridurre i rischi di ogni investimento.

Gianpaolo R.

In questo sito voglio condividere informazioni ed esperienze che possano aiutare il prossimo a capire il mondo della finanza, del trading e degli investimenti. Cerco sempre di condividere informazioni in maniera chiara e, quando possibile, esprimere opinioni su cosa sembra funzionare. Vi auguro una buona lettura.

Ritorna alla homepage